Elenchi fornitori

Tutti | Attivi | Scaduti

IDOggettoScadenza
23 Avviso per la costituzione di un elenco di operatori economici per l'affidamento dei servizi di architettura ed ingegneria. Affidamenti da Euro 40.000,00 fino alla soglia ex art. 35, co. 1 lettera c) del d. lgs. n. 50 del 2016.


 

Costituzione di un elenco di operatori economici relativo agli affidamenti da Euro 40.000,00 fino alla soglia ex art. 35, co. 1 lettera C), del d. lgs n. 50 del 2016, al quale il Comune di Prato possa far ricorso in relazione alle procedure per l'affidamento dei servizi concernenti l'architettura e l'ingegneria.
Le principali norme di riferimento, contenute nel decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, "Codice dei contratti pubblici", sono:

- l'articolo 36, in particolare il comma 2, che introduce la disciplina degli affidamenti sotto soglia comunitaria prevedendo, nella procedura di scelta del contraente, l'utilizzazione di elenchi di operatori economici;

- l’articolo 46, che individua gli operatori economici ammessi a partecipare alle procedure di affidamento di servizi attinenti all’architettura ed all’ingegneria.

Inoltre, le Linee guida dell'Autorità Nazionale Anticorruzione emanate in attuazione del D.lgs. n. 50 del 2016:

- deliberazione 15 maggio 2019 “Linee Guida n. 1 di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. Indirizzi generali sull'affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria;

- deliberazione primo marzo 2018 “Aggiornamento al decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56, delle Linee guida n. 4 recanti: Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”.

 

 

21 Avviso per la costituzione di un elenco di operatori economici per l'affidamento dei servizi di architettura ed ingegneria. Affidamenti fino ad Euro 39.999,99
 

Costituzione di un elenco di operatori economici relativo agli affidamenti fino a 39.999,99, al quale il Comune di Prato possa far ricorso in relazione alle procedure per l'affidamento dei servizi concernenti l'architettura e l'ingegneria.
Le principali norme di riferimento, contenute nel decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, "Codice dei contratti pubblici", sono:

- l'articolo 36, in particolare il comma 2, che introduce la disciplina degli affidamenti sotto soglia comunitaria prevedendo, nella procedura di scelta del contraente, l'utilizzazione di elenchi di operatori economici;

- l’articolo 46, che individua gli operatori economici ammessi a partecipare alle procedure di affidamento di servizi attinenti all’architettura ed all’ingegneria.

Inoltre, le Linee guida dell'Autorità Nazionale Anticorruzione emanate in attuazione del D.lgs. n. 50 del 2016:

- deliberazione 15 maggio 2019 “Linee Guida n. 1 di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. Indirizzi generali sull'affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria;

- deliberazione primo marzo 2018 “Aggiornamento al decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56, delle Linee guida n. 4 recanti: Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”.

 

 

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Prato

Piazza del Comune, 2 Prato (PO)
Tel. 057418361 - PEC: gare.comunediprato@arubapec.it