Gara - ID 341

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Sociale
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Accordo quadro con più operatori economici per l’affidamento dei servizi consistenti nell’inserimento in strutture di donne e minori
CIG828321446E
CUP
Totale appalto€ 5.124.681,76
Data pubblicazione 11/05/2020 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 11 Giugno 2020 - 21:45
Scadenza presentazione offerteMartedi - 23 Giugno 2020 - 13:00 Apertura delle offerteGiovedi - 25 Giugno 2020 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
DescrizioneAccordo quadro con più operatori economici per l’affidamento dei servizi consistenti nell’inserimento in strutture di donne e minori
Struttura proponente Servizio Gare, Provveditorato e Contratti
Responsabile del servizio Dott. Luca Poli Responsabile del procedimento SARDI VALENTINA
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf progetto-accordo-quadro-gara-strutture-donne-minori - 169.74 kB
11/05/2020
File pdf capitolato-accordo-quadro-gara-strutture-donne-minori- - 515.86 kB
11/05/2020
File pdf schema-di-contratto-accordo-quadro-gara341 - 101.87 kB
11/05/2020
File pdf dd-2020-931.odt - 133.28 kB
11/05/2020
File pdf 341-informativa-gare - 9.73 kB
11/05/2020
File pdf 2020-ojs091-218109-it - 143.08 kB
11/05/2020
File pdf 341-bando-guri - 25.82 kB
11/05/2020
File pdf 341-disciplinare - 663.73 kB
11/05/2020
File p7m 341-disciplinare.pdf - 669.02 kB
11/05/2020
341-mod-2-albo-a - 262.10 kB
11/05/2020
341-mod-2-albo-b - 262.48 kB
11/05/2020
341-mod-2-albo-c - 262.81 kB
11/05/2020
341-mod-2-albo-d - 262.85 kB
11/05/2020
341-mod-2-albo-e - 262.89 kB
11/05/2020
341-mod-4 - 113.32 kB
11/05/2020
341-mod-5 - 168.86 kB
11/05/2020
341-mod-6 - 163.86 kB
11/05/2020
341-mod-7-albo-a - 113.71 kB
11/05/2020
341-mod-7-albo-b - 114.24 kB
11/05/2020
341-mod-7-albo-c - 131.55 kB
11/05/2020
341-mod-7-albo-d - 144.55 kB
11/05/2020
341-mod-7-albo-e - 140.96 kB
11/05/2020
341-mod-8-albo-a - 159.29 kB
11/05/2020
341-mod-8-albo-b - 159.56 kB
11/05/2020
341-mod-8-albo-c - 159.74 kB
11/05/2020
341-mod-8-albo-d - 159.83 kB
11/05/2020
341-mod-8-albo-e - 159.85 kB
11/05/2020
341-mod-9-albo-a - 155.71 kB
11/05/2020
341-mod-9-albo-b - 156.14 kB
11/05/2020
341-mod-3 - 183.66 kB
14/05/2020

Lotti

OggettoLotto 1 – Albo A - Comunità di tipo familiare destinate a donne, gestanti e donne con minori a bassa intensità assistenziale situate in Toscana
CIG828321446E
Totale lotto € 529.594,56
Durata 48 Mesi
Descrizione Inserimento in comunità di tipo familiare destinate a donne, gestanti e donne con minori che presentano problematiche nella sfera socio-economica e di inclusione sociale a bassa intensità assistenziale, situate in Toscana.
 
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni
OggettoLotto 1 – Albo B - Comunità di tipo familiare destinate a donne, gestanti e donne con minori a bassa intensità assistenziale e maggiore complessità organizzativa situate in Toscana.
CIG8283222B06
Totale lotto € 914.777,60
Durata 48 Mesi
Descrizione Inserimento in comunità di tipo familiare destinate a donne, gestanti e donne con minori che presentano problematiche nella sfera socio-economica e di inclusione sociale a bassa intensità assistenziale e maggiore complessità organizzativa, situate in Toscana.


 
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni
OggettoLotto 2 – Albo C - Case d’accoglienza e gruppi appartamento con funzione assistenziale ed educativa destinate a gestanti e/o madri con figli minori, situate in Toscana
CIG828323341C
Totale lotto € 2.410.670,24
Durata 48 Mesi
Descrizione Inserimento in case d’accoglienza e gruppi appartamento con funzione assistenziale ed educativa destinate a gestanti e madri con figli minori che necessitano di tutela e appoggio nel periodo della gravidanza o durante i primi anni di vita del figlio, situate in Toscana

 
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni
OggettoLotto 3 – Albo D - Case rifugio destinate a donne vittime di violenza, maltrattamento, abuso con o senza minori situate in Toscana
CIG8283243C5A
Totale lotto € 573.791,68
Durata 48 Mesi
Descrizione Inserimento in Case Rifugio destinate a donne vittime di violenza, maltrattamento, abuso con o senza minori situate in Toscana.
 
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni
OggettoLotto 3 – Albo E - Case di seconda accoglienza destinate a donne vittime di violenza, maltrattamento, abuso con o senza minori situate in Toscana
CIG82832512F7
Totale lotto € 695.847,68
Durata 48 Mesi
Descrizione Inserimento in Case di seconda accoglienza destinate a donne vittime di violenza, maltrattamento, abuso con o senza minori situate in Toscana
 
Categorie merceologiche 85311 - Servizi di assistenza sociale con alloggio
Ulteriori informazioni

Avvisi di gara

14/05/2020Gara ID 341 - inserimento in strutture di donne e minori - Avviso n. 3 - sostituzione modello 3
in data 14/05/2020 sostituito il modello 3 con una nuova versione che, nella dichiarazione di cui al punto 6 bis, riporta il riferimento al motivo di esclusione di cui all’art. 80 comma 5 lett. c-quater, che comunque era già contenuto nelle precisazion...
13/05/2020Gara ID 341 - inserimento in strutture di donne e minori - Avviso n. 2 - completamento pubblicazione
In relazione alla gara ID 341 si avvisa che in data 13/05/2020, a seguito della comunicazione della pubblicazione del bando sulla GURI, sono stati resi disponibili in piattaforma tutti i documenti di gara....
11/05/2020Gara ID 341 - inserimento in strutture di donne e minori - Avviso n. 1 - pubblicazione
In relazione alla gara ID 341 si avvisa che la pubblicazione avvenuta in data 11/05/2020 si limita al bando pubblicato in pari data sulla GUUE, alla determinazione a contrarre, già pubblicata all’albo pretorio del Comune, al file .XML per la redazione...

Chiarimenti

  1. 15/05/2020 11:53 - Vorremmo sapere l’attuale gestore dei servizi oggetto di gara.

    Si comunica che non esiste “un attuale gestore” poiché l’inserimento di donne e minori è avvenuto in base al fabbisogno, alle caratteristiche richieste dall’Autorità Giudiziaria o dal progetto di inserimento, e in base alla disponibilità dei posti in molte strutture del territorio pratese e della Toscana. 
    19/05/2020 14:31
  2. 25/05/2020 08:57 - Buongiorno, con la presente siamo a richiedere i chiarimenti che si trovano in allegato, ringraziamo anticipatamente

    1) Con riferimento a tutti i lotti e in particolare al lotto 3 Albo D “case rifugio”, qualora l’operatore economico presenti offerta per una struttura di un determinato numero di posti disponibili, tali posti rimangono tutti vincolati al progetto presentato al Comune in sede di gara, oppure in caso di mancato riempimento dei posti disponibili questi possono essere messi a disposizione di progetti analoghi di altri enti?
    Risposta: L’inserimento nella/a struttura/e offerta/e avviene come previsto dall’art. 1, c.3. punti 5-6-7 del Capitolato: al determinarsi del fabbisogno è richiesta la disponibilità al gestore, il quale è tenuto a rispondere alle richieste di inserimento in base alla propria disponibilità di posti in quel momento, non essendo vincolato a tenere posti liberi per la stazione appaltante, al di là della pronta accoglienza (eventualmente attivata) prevista per il solo lotto 1.

    2) Con riferimento ad autorizzazione e accreditamento previsti per l’albo C, la struttura su cui viene presentato il progetto deve essere autorizzata e accreditata già alla scadenza del bando o tali requisiti devono essere posseduti al momento della stipula?
    Risposta: La suddetta documentazione deve essere dimostrata prima della stipula del contratto. Le strutture dell’albo C, al fine di poter valutare la struttura proposta, devono aver presentato richiesta di autorizzazione ai sensi dell’art. 21 L.R.T. 41/2005, alla scadenza del bando. Resta salva la possibilità per l’Ente di accertare la sussistenza dei requisiti prima della stipula, qualora si dovesse avvalere della possibilità di procedere alla esecuzione anticipata del servizio per motivi di urgenza ai sensi dell’art. 32 comma 8 del D. Lgs. n. 50/2016.

    3) I parametri presenti nel capitolato di gara, art. 11, sono indipendenti dal numero di utenti presenti nella struttura o riferiti ad un numero specifico?
    Risposta: I parametri indicati all’art. 11 sono stabiliti in modo da definire, in via presuntiva,  i costi di impiego della manodopera e della struttura e determinare così la tariffa, ipotizzando costi di strutture a piena capienza.  Sono perciò riferiti ai numeri di utenti massimi previsti per la tipologia di struttura, come specificato nei documenti di gara (Progetto).

    4) Nel caso in cui il Comune convenzioni dei posti con l’emergenza COVID ancora in corso, sono prevista risorse aggiuntive per le spese straordinarie che l’emergenza impone, quali a titolo esemplificativo: servizio di sanificazione, acquisto DPI, acquisto termo scanner, ecc?
    Risposta: Non sono previste risorse aggiuntive e ciò in quanto, ai sensi dell’art. 60 del Capitolato, tra gli obblighi del gestore vi è quello di osservare le norme vigenti in materia igienico-sanitaria e antinfortunistica; ai sensi dell’art. 61 il soggetto gestore è responsabile della sicurezza e della incolumità del proprio personale e ai sensi dell’art. 63 il gestore è tenuto a ottemperare alle norme di sicurezza e di salute di cui al d.lgs. 81/2008, essendo esonerato da tali responsabilità il comune.
    04/06/2020 08:33

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Prato

Piazza del Comune, 2 Prato (PO)
Tel. 057418361 - PEC: gare.comunediprato@arubapec.it