Gara - ID 216

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Edilizia Pubblica
ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
Appalto per l'affidamento dei lavori relativi al nuovo complesso sportivo multidisciplinare presso il polo scolastico di San Paolo - realizzazione di 2 nuove palestre scolastiche
CIG8024521C34
CUPC39H18000090008
Totale appalto€ 4.145.000,00
Data pubblicazione 13/09/2019 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 04 Ottobre 2019 - 21:45
Scadenza presentazione offerteLunedi - 14 Ottobre 2019 - 13:00 Apertura delle offerteLunedi - 14 Ottobre 2019 - 15:00
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
DescrizioneAffidamento dei lavori relativi al nuovo complesso sportivo multidisciplinare presso il polo scolastico di San Paolo - realizzazione di 2 nuove palestre scolastiche
Struttura proponente Servizio Gare Provveditorato e Contratti
Responsabile del servizio Dott. Luca Poli Responsabile del procedimento Procopio Francesco
Allegati
Richiesta DGUE XML
File zip acustica - 17.65 MB
13/09/2019
File zip architettonico - 51.02 MB
13/09/2019
File zip elettrico - 44.42 MB
13/09/2019
File zip geologiche - 43.37 MB
13/09/2019
File zip lavorazioni-art.106 - 14.11 MB
13/09/2019
File zip meccanico-e-antincendio - 54.35 MB
13/09/2019
File zip sicurezza - 7.87 MB
13/09/2019
File zip strutturale - 62.33 MB
13/09/2019
File pdf 190909-capitolato-speciale-dappalto - 446.79 kB
13/09/2019
File odt gc-2019-271 - 87.73 kB
13/09/2019
File odt dd-2019-2577 - 49.95 kB
13/09/2019
File pdf informativa-gare - 21.62 kB
13/09/2019
File pdf 216-bando - 20.71 kB
13/09/2019
File pdf 216-disciplinare - 486.61 kB
13/09/2019
File p7m 216-disciplinare.pdf - 491.20 kB
13/09/2019
216-mod-2 - 207.06 kB
13/09/2019
216-mod-3 - 127.65 kB
13/09/2019
216-mod-4 - 83.84 kB
13/09/2019
216-mod-5 - 170.61 kB
13/09/2019
216-mod-6 - 127.55 kB
13/09/2019
File xls schema-di-raffronto-computi-architettonico-e-strutturale-per-quesito-1 - 40.00 kB
24/09/2019

Seggio di gara

Atto di costituzione DCC n. 70 - 13/09/2018
Nome Ruolo CV
Poli Luca Seggio di Gara

Chiarimenti

  1. 19/09/2019 19:14 - Buonasera, 
    Il complessivo importo dei computi facenti parte dei documenti di Gara ammonta a € 4.228.659,00 anzichè ad € 4.070,000,00 (importo soggetto a ribasso).
    Fra l'altro tali computi non riportano, nelle singole voci di prezzo, la rispettiva categoria di appartenenza SOA.
    Tale suddivisione è necessaria soprattutto per la suddivisione dei lavori nell'ambito di un RTI
    Rimaniamo in attesa di riscontro per ambo le suddette precisazioni

     


    L’importo a base di gara al netto degli oneri di sicurezza e al netto delle opere opzionali è confermato in € 4.070.000,00 derivanti dal seguente conteggio:
    - computo architettonico – € 1.350.000,00
    - computo strutture – € 1.787.000,00 (per effetto degli arrotondamenti)
    - computo impianto elettrico – € 355.500,00 (per effetto degli arrotondamenti)
    - computo impianto meccanico – € 539.000,00
    - oneri sicurezza soggetti a ribasso – € 38.500,00
    Circa i predetti computi si precisa che:
    Nel computo degli impianti elettrici è evidenziato, come voce a sé stante, l’impianto fotovoltaico per Euro 118.303,05, che non è compreso nell’appalto.
    Nel computo degli impianti meccanici sono comprese e specificate, da pag. 28 a pag. 31, voci di prezzo riferite a opere opzionali per Euro 79.857,71, talché l’importo al netto delle opere opzionali e degli oneri di sicurezza diviene pari ad € 539.000,00.
    Gli oneri di sicurezza soggetti a ribasso sono indicati alla pagina 125 del Piano della Sicurezza (PSC) e si riferiscono alle linee vita.
    Ai fini della qualificazione e della composizione dei raggruppamenti occorre però considerare l’importo al lordo delle opere opzionali e degli oneri di sicurezza, quindi pari ad € 4.273.177,80.
    Il raccordo fra le categorie di qualificazione e i corpi d’opera è il seguente:
    Categoria OG1: voci dei computi architettonico e strutturale indicate nello schema di raffronto pubblicato fra gli allegati di gara per un totale di € 1.579.374,27 + IMPIANTO IDROSANITARIO (Cat 2) e IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO (Cat 3) del computo impianti meccanici (€ 89.815,63) confluito in OG1 come specificato nel capitolato + opera opzionale n. 2 (€ 9.084,73) + opera opzionale n. 3 (€ 6.015,31) + linee vita (€ 38.500,00) + oneri di sicurezza (€ 31.470,00) = € 1.754.259,94.
    Categoria OS13: voci del computo strutturale indicate nello schema di raffronto pubblicato fra gli allegati di gara per un totale di € 1.036.881,98 + arrotondamento € 39,69 + oneri di sicurezza € 19.110,00 = € 1.056.031,67
    Categoria OS6: voci del computo architettonico indicate nello schema di raffronto pubblicato fra gli allegati di gara per un totale di € 520.704,06 + oneri di sicurezza € 9.592,50 + opera opzionale 4 (€ 20.035,48) + opera opzionale 5 (€ 12.384,57) + opera opzionale 6 (€ 800,00) = € 563.516,61
    Categoria OS28: voci del computo impianti meccanici (€ 618.857,71) (comprensivo IMPIANTO DI TRATTAMENTO ARIA delle opere opzionali che va considerato una sola volta fra il computo impianti meccanici e l’opera opzionale 1) – (meno) le voci relative a IMPIANTO IDROSANITARIO (Cat 2) e IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO (Cat 3) per un totale di € 89.815,63 che confluiscono in OG1 + oneri di sicurezza € 8.280,00 = € 537.322,08
    Categoria OS30: voci del computo impianto elettrico per un totale di € 355.500,00 (al netto del fotovoltaico che non è in appalto) + oneri di sicurezza € 6.547,50 = € 362.047,50.
    24/09/2019 12:53
  2. 02/10/2019 10:32 - Buongiorno,
    In riferimento all'art. 17 del disciplinare per la presa visione, indicate:
    1) "Il sopralluogo è obbligatorio. La mancata effettuazione del sopralluogo sarà causa di esclusione dalla procedura di gara.
    2) Ai fini dell’effettuazione del prescritto sopralluogo, si precisa che gli atti di gara consentono l’individuazione dell’area di intervento che è accessibile liberamente.
    I concorrenti possono pertanto effettuare il sopralluogo autonomamente autocertificandone l’esecuzione mediante dichiarazione da presentare fra la documentazione amministrativa di gara, come da previsione contenuta nel modello 3.
    Non vi è pertanto luogo a rilascio di attestazione di avvenuto sopralluogo."  
    Ci confermate che possiamo in autonomia effettuare il sopralluogo e dichiarare nel Mod. 3.
    Grazie
     
     


    Vi confermiamo che potete effettuare il sopralluogo obbligatorio in autonomia e dichiararne lo svolgimento nel modello 3 (la dichiarazione predisposta è la n. 14)
    02/10/2019 10:58

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Comune di Prato

Piazza del Comune, 2 Prato (PO)
Tel. 057418361 - PEC: gare.comunediprato@arubapec.it